Loading...
 

How To Creare Chiavette USB Ubuntu

INFO
Sono tre i tipi di chiavette USB che si possono creare:

- USB con Ubuntu installato
- USB con Ubuntu live (con persistenza o meno dei dati).

Per la prima, ci sto ancora lavorando, ma non dovrebbe essere difficile, in quanto il sistema operativo vede la chiavetta USB come un hard disk rimovibile.

La differenza fra le USB live e' che in una i dati vengono cancellati e rimossi ogni volta che il sistema viene spento, in quanto Ubuntu e' creato da zero ogni volta (come quando si utilizza un cd live); nell'altra invece si crea sulla USB uno spazio dedicato (non piu' allocabile direttamente ad altri file, se non tramite Ubuntu stesso) affianco a Ubuntu live.

COSA SERVE:
Si richiede almeno una chiavetta USB da 1gb, spazio ulteriore puo' rimanere per allocare file dentro Ubuntu (chiavetta con persistenza) o per allocare file alternativi a Ubuntu (non accessibili da dentro Ubuntu), ovviamente e' necessaria anche l'immagine della distro che si vuole utilizzare.
Le immagini delle distro si possono trovare sull'ftp del GARR(external link), se si ha accesso alla rete universitaria (consigliato), su torrent (alternativa consigliata) o sui siti delle varie distribuzioni.

Per essere leggibile da Windows la chiavetta deve essere formatta in FAT o FAT32 (c'e' l'utility "gestione dischi" sotto Ubuntu, il volume non deve essere aperto né montato) e il BIOS deve essere in grado di fare il boot (avviare da) USB. (si veda il manuale della scheda madre del pc, eventualmente premere ESC, F1, F2, F4, CANC prima del caricamente di windows)

COME FARE:
Partendo da sistema Linux il procedimento per crearle e' molto facile. (descritto anche sulla documentazione ufficiale di Ubuntu, reperibile a questo link(external link))

Una volta collegata la chiavetta USB al pc, si accede a "Creatore dischi di avvio" da Sistema/Amministrazione (dalla barra principale in alto).

Il programma non richiede altro che:

- Selezionare la distribuzione desiderata (dal sottomenu' Immagine disco)
- Selezionare la chiavetta USB su cui installarla (/dev/sdc1 e' quello standard)
- Decidere se allocare (ed eventualmente quanto) spazio per la permanenza dei dati.


Partendo da Windows e' comunque possibile farlo, appoggiandosi al programma Linux Live USB Creator reperibile qui(external link).
Il programma e' estremamente semplice.

- Selezionare la chiavetta USB desiderata.
- Selezionare fonte e distribuzione che vuoi installare.
- Selezionare la persistenza dei dati (disponibile solo per alcune distribuzioni)
- Scegli le impostazioni aggiuntive (nascondere i file sulla chiavetta, formattare la chiavetta in FAT32, abilitare la possibilita' di lanciare Ubuntu direttamente sotto windows*)
- Creare la chiavetta (cliccare sul fulmine)

  • Lanciare Ubuntu sotto windows e' una operazione che si appoggia ad una macchina virtuale temporanea volatile. E' una funzione valida per i soli test, non e' garantita stabilita' di esecuzione.